Live Sicilia

Sulla Provinciale Ispica-Pozzallo

Bambina travolta da un'auto
Ricoverata a Catania, è grave


Articolo letto 7.550 volte
auto travolge bambina, bambina investita ispica, bambina ricoverata catania, bimba grave ispica-pozzallo, strada ispica-pozzallo bambina investita, Cronaca, Ragusa

E' il terzo incidente stradale grave in provincia di Ragusa in pochi giorni.

VOTA
0/5
0 voti

ISPICA (RAGUSA) - E' ricoverata con la prognosi riservata a Catania una bimba di 5 anni, di Noto (Siracusa) che ieri è stata travolta da un'auto sulla provinciale Ispica-Pozzallo, nel Ragusano, mentre era con i suoi genitori sul ciglio della strada, in contrada Scorsone. Dopo l'allarme lanciato dallo stesso automobilista che l'ha investita, la piccola è stata trasferita in autoambulanza nell'ospedale 'Maggiore' di Modica e in serata trasportata in eliambulanza a Catania e ricoverata con un esteso trauma cranico alla rianimazione pediatrica all'ospedale Garibaldi.

Secondo una prima ricostruzione, la bambina è scesa improvvisamente dal furgone che i genitori avevano parcheggiato ai bordi della carreggiata, sfuggendo in pochi secondi al loro controllo e correndo verso la strada dove, in quel momento, sopraggiungeva una Fiat Punto che non è riuscita ad evitarla. Le condizioni della bimba sono gravi. Sull'episodio indaga la polizia stradale di Ragusa. E' il terzo incidente stradale grave in provincia di Ragusa in pochi giorni: due giorni fa è morto un motociclista di 17 anni in un incidente autonomo, mentre ieri nella riviera Cammarana di Scoglitti un'auto ha travolto e ucciso Giovanni Machiavello di 30 anni, custode degli impianti sportivi estivi dove si svolgono diversi tornei amatoriali. Il 26enne che era alla guida dell'auto è stato arrestato per omicidio stradale e posto ai domiciliari.