Live Sicilia

Enna

Troina, la notte
è ancora bianca


Articolo letto 5.157 volte
, Enna

L'appuntamento.

VOTA
0/5
0 voti

Con un cartellone denso di eventi e appuntamenti all'insegna della musica, dell'arte, della cultura e dello shopping, che si protrarranno fino a sabato 2 settembre prossimo, entra nel vivo la calda estate troinese 2017. Riflettori puntati, anche quest'anno, sulla notte bianca, giunta ormai alla quinta edizione che, in concomitanza con i festeggiamenti del Ferragosto, si svolgerà sabato 12 agosto nel quartiere "Borgo". Lo start è previsto per le ore 21.00, per poi concludersi alle prime luci dell'alba di domenica 13 con la discoteca "sotto le stelle", con una serie di gruppi musicali per tutte le età e tutti i gusti che, alternandosi in varie postazioni, si esibiranno in spettacoli di jazz, pop, rock e liscio, insieme a giocolieri, trampolieri, mangiatori di fuoco e artisti di strada. Non solo: i commercianti della zona, oltre a addobbare le vie con festoni e decorazioni, rimarranno aperti tutta la notte, effettuando sconti e promozioni speciali sulla propria merce e affittando dei giochi gonfiabili per i più piccini, all'interno del cortile dell'edificio che ospita gli uffici comunali di via Graziano, oltre a offrire a proprie spese alla cittadinanza uno spettacolo musicale. Il calendario estivo troinese, che il Comune ha organizzato con il patrocinio dell'Assessorato del Turismo, dello Sport e dello Spettacolo della Regione Sicilia e in collaborazione con la Pro Loco di Troina, sarà inoltre itinerante per tutto il mese di agosto per i quartieri di "San Rocco", "Castile","San Michele" e piazza Santa Lucia, con vari spettacoli musicali e rappresentazioni teatrali e le scuole di danza di Troina e Cerami, che si esibiranno in piazza Antonio Gramsci il 10 e l'11 agosto, prima dei concerti ferragostiani che si susseguiranno le sere di domenica 13, lunedì 14 e martedì 15 agosto. Appuntamento domenica 6 in piazza Conte Ruggero, per la commemorazione della "Battaglia di Troina", combattuta in città tra il 31 luglio e il 6 agosto del 1943, con la santa messa alla chiesa madre, cui seguirà la deposizione della corona di alloro ai piedi del monumento ai caduti. Le celebrazioni in onore di Maria Santissima Assunta, patrona della città di Troina e dell'Oasi Maria Santissima, si svolgeranno invece lunedì 14 alla "Radura di Maria", all'interno del Villaggio Cristo Redentore, con una celebrazione vigiliare presieduta dal vescovo della Diocesi di Nicosia monsignor Salvatore Muratore, e martedì 15 invece alla chiesa madre per la santa messa. Sabato 2 settembre infine, a conclusione dell'estate e della chiusura della mostra d'arte "Rubens e la pittura della Controriforma", in esposizione alla Torre Capitania dal 23 aprile scorso, andrà in scena alle 20.30 nella "Sala Miani" dell'ex carcere borbonico uno speciale sul celebre pittore fiammingo, "La storia dell'arte in musica", di Sebastiano Occhino.