Live Sicilia

LE REGIONALI

Miccichè e Armao da Berlusconi
Oggi il pranzo ad Arcore


Articolo letto 11.414 volte
armao, elezioni regionali sicilia, elezioni sicilia, micciché, miccichè e armao da berlusconi, Politica

L'ex assessore di Lombardo potrebbe essere l'ispiratore di una lista autonomista nel centrodestra.


PALERMO - "Prima la coalizione poi i nomi". Appena 24 ore fa Gianfranco Miccichè si esprimeva in questi termini rispetto al metodo da seguire per costruire il fronte del centrodestra in vista delle Regionali del 5 novembre. E sembra essere proprio questo il senso del pranzo previsto per domani (oggi, ndr) ad Arcore, residenza di Silvio Berlusconi, dove, oltre a Miccichè, arriverà anche il fondatore del Movimento Sicilia nazione Gateano Armao: l'inserimento di un primo tassello di quel mosaico del centrodestra ancora da definire.

La notizia della visita di Miccichè e Armao ad Arcore ha dato il via alle ipotesi che vorrebbero il docente di diritto amministrativo come il nome proposto a Berlusconi per la guida del centrodestra: ipotesi in campo ma che cozza con alcune indiscrezioni che vorrebbero invece l'ex assessore all'Economia del governo Lombardo come l'ispiratore di una lista autonomista da inserire nella coalizione di centrodestra. Il dialogo tra Miccichè e Armao è in corso da settimane e il commissario di Forza Italia in Sicilia potrebbe aver deciso di presentare a Berlusconi uno dei possibili alleati per la corsa alla presidenza della Regione.

S.C.