Live Sicilia

USA

Auto sul corteo
antirazzista


Articolo letto 9.347 volte
attentato america, attentato usa, auto sul corteo, virginia auto sul corteo
(Foto Twitter)

Tre morti e decine di feriti. Caduto anche un elicottero della polizia.

VOTA
0/5
0 voti

Tre morti e almeno 35 feriti. È il bilancio del sabato di sangue a Charlottesville, in Virginia, teatro della maggiore manifestazione di suprematisti bianchi negli Stati Uniti da decenni. Un'auto si è scagliata contro il corteo antirazzista, che si era formato per manifestare contro i suprematisti, e ha ucciso una donna che attraversava la strada. Le altre vittime, invece, sono state causate dalla caduta di un elicottero della polizia che perlustrava l'area degli scontri.

E' stato identificato il conducente dell'auto che si è scagliata contro il corteo. Si tratta del 20enne James Alex Fields, di Maumee, in Ohio. Altre tre persone sono state arrestate per aver partecipato agli scontri.

Sulla vicenda l'Fbi ha aperto un'indagine per possibili violazioni dei diritti civili.

Anche l'ex presidente Obama ha condannato quanto accaduto, citando Nelson Mandela. "Nessuno è nato odiando un'altra persona per il colore della sua pelle o per la religione".