Live Sicilia

MOVENTE SENTIMENTALE

La lite e gli spari
Lei si salva, lui muore


Articolo letto 7.810 volte
corso re umberto torino spari, spara alla compagna corso umberto torino, tentato omicidio e suicidio torino, torino omicidio suicidio, torino spari corso re umberto

Un uomo si è ucciso dopo aver sparato a una donna, ferendola alla testa. Il movente sarebbe sentimentale.

VOTA
0/5
0 voti

Un uomo si è ucciso a Torino dopo aver sparato a una donna, ferendola alla testa. A fare fuoco è stato un 45enne di Milano, individuato dalle volanti della polizia nei pressi del luogo della sparatoria, nel pieno centro del capoluogo piemontese, in corso Re Umberto, poco prima che si suicidasse. La donna, 31 anni, è stata trasportata all'ospedale Cto in codice giallo. Il movente del tentato omicidio sarebbe sentimentale: poco prima degli spari i residenti hanno sentito le urla della coppia.