Live Sicilia

Le Regionali

Loiacono e Tanasi, primi tasselli
Designati gli assessori


Articolo letto 1.750 volte
Francesco Tanasi

Con la candidata governatore c'è Marzia Casiraghi, socialista.

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - Piera Maria Loiacono, candidata alla presidenza della Regione siciliana, ndica le prime due donne della sua squadra di governo. Si tratta di Marzia Casiraghi, dirigente socialista, impegnata in campo nazionale per l'Associazionismo e attuale responsabile Nazionale delle donne socialiste che ricoprirà la carica di vicepresidente con delega al Welfare, alla Famiglia e ai Servizi Sociali e di Nuccia Burgaretta, siracusana, dj, editore di Radio Arte Portopalo, "Donna Sicilia" per la bellezza nel 2016, che si occuperà di Sport, Turismo e Spettacolo. Queste indicazioni si aggiungono a quelle di Angelo Longo, Luigi Maltese, Giovanni Cavallo, William Tumminelli, Sergio Incerrano e Pietro Roccaro.

E intanto, il leader del Codacons Francesco Tanasi, anche lui candidato alla Presidenza della Regione Siciliana, annuncia che assessore alla Sanità della sua giunta sarà Gaetano Giardina, medico di famiglia che lavora a Catania. Per la prima volta - afferma Tanasi - viene indicato un medico di medicina generale perché nel nostro servizio sanitario regionale la medicina generale rappresenta il vero fulcro dell'assistenza sanitaria ed è il settore dove maggiormente si sono verificate criticità nella precedente legislatura. Indicare un medico di medicina generale come assessore alla sanità significa valorizzare la medicina del territorio cercando di realizzare la tanto auspicata integrazione tra ospedale e territorio, che in effetti non si è mai verificata.

(ANSA).