Live Sicilia

Ragusa

'Exit poll', il giudice decide
Altri due indagati in libertà


Articolo letto 1.966 volte

Revoca degli arresti per Giombattista Puccio e Raffaele Di Pietro.

VOTA
0/5
0 voti

, Cronaca, Ragusa
RAGUSA - Altri due dei sei arrestati dell'operazione della Dda di Catania 'Exit poll' che aveva portato ai domiciliari tra gli altri l'ex sindaco di Vittoria Giuseppe Nicosia e suo fratello Fabio per scambio di voto politico-mafioso, sono stati rimessi in libertà. E' stato il Tribunale del Riesame a decidere la revoca degli arresti per Giombattista Puccio e Raffaele Di Pietro, difesi dall'avvocato Enrico Platania. Mentre era stato lo stesso Gip del Tribunale di Catania Vincenzo Cascino a revocare sette giorni fa i domiciliari all'ex sindaco Nicosia e a Venerando Lauretta mutando la misura restrittiva in obbligo di firma. Per domani invece il Tribunale del Riesame si pronuncerà sul ricorso presentato dai fratelli Nicosia, da Raffaele Giunta, Venerando Lauretta e dall'ex assessore Nadia Fiorellini che ha avuto invece la sospensione dai pubblici uffici per 4 mesi.(ANSA).