Live Sicilia

Regionali

Messina, respinto il ricorso
La lista Micari resta fuori


Articolo letto 16.698 volte
crocetta, lista, micari, regionali

La decisione del Tar di Catania.


CATANIA - Il Tar Sicilia sezione di Catania ha respinto il ricorso presentato contro l’esclusione della “Lista Micari presidente” a Messina. La lista era stata ricusata per un ritardo nella presentazione della documentazione. I delegati si erano rivolti alla giustizia amministrativa che ha rigettato il ricorso condannando i ricorrenti al pagamento delle spese legali. Nella lista di Messina era candidato il presidente della Regione Rosario Crocetta, che quindi resta fuori dalla campagna elettorale.

Nella sentenza i giudici osservano che il delegato alla presentazione della lista "alle ore 16, e per sua esclusiva negligenza, non si trovava neanche all’interno del Tribunale, e pertanto legittimamente non è stato ammesso a presentare tardivamente la documentazione mancante".  Per il Tar, "i ricorrenti non forniscono prova o principio di prova circa la sussistenza di elementi di caso fortuito o forza maggiore giustificanti il ritardo con il quale è stata presentata la documentazione".