Live Sicilia

L'agguato

Sparatoria davanti
al bar: un morto


Articolo letto 18.332 volte
agguato torino morto, bar chic torino, morto agguato torino, sparatoria bar chic torino, sparatoria bar notturno torino, sparatoria davanti bar chic torino, sparatoria torino, sparatoria torino morto, spari bar via fidia torino, spari davanti al bar torino, spari davanti bar chic torino, torino agguato bar, torino spari bar via fidia, torino uomo ferito spari davanti al bar

Ancora da chiarire i motivi degli spari. Tra le ipotesi degli inquirenti, un regolamento di conti.

VOTA
0/5
0 voti

È morto l'albanese di 39 anni, ferito nella notte a Torino da alcuni colpi di pistola. Il decesso all'ospedale Martini di Torino, dove era stato ricoverato perché ferito da alcuni colpi di pistola. La polizia, intervenuta sul posto, sta indagando per identificare chi ha sparato e per quali motivi ha fatto fuoco.

Secondo la ricostruzione degli investigatori, sarebbero due gli uomini che questa mattina, intorno alle 3.30, hanno fatto fuoco contro l'albanese. Tre, a quanto si apprende, i colpi sparati, forse calibro 45. La sparatoria è avvenuta nel quartiere Pozzo Strada, e non come appreso in un primo momento in zona San Paolo, in via Fidia, davanti a un bar aperto tutta la notte, il bar Chic. Ancora da chiarire i motivi dell'agguato. Tra le ipotesi degli inquirenti, un regolamento di conti tra bande albanesi.

Sul posto sono intervenuti gli agenti del commissariato San Paolo e della Squadra Mobile.