Live Sicilia

Botulismo

Ragazza in fin di vita
per la zucca sott'olio


Articolo letto 138.697 volte
botulino zucca fatta in casa, ragazza in coma, ragazza in coma per zucca sott'olio, sintomi botulino, sintomi botulismo, zucca sott'olio, zucca sott'olio ragazza in coma

La ragazza, 24 anni, si è sentita male dopo aver mangiato una conserva fatta in casa.

VOTA
0/5
0 voti

Un barattolo di zucca sott'olio fatta in casa rischia di essere fatale per una ragazza di 24 anni che è stata ricoverata in rianimazione per un presunto caso di botulismo.

Secondo quanto raccontato da Il Mattino, la ragazza, di Santa Maria Capua Vetere, aveva mangiato la zucca assieme al fidanzato e poco dopo avrebbe manifestato alcuni sintomi pericolosi: difficoltà a ingoiare, a parlare e respirare e la generalizzata caduta del tono muscolare e anche delle palpebre.

I medici le hanno iniettato un siero antibotulinico ma per ora le sue condizioni rimangono gravi; è ricoverta nel polo infettivologico dell'ospedale Cotugno di Napoli.

Il botulino (Clostridium botulinum) è un batterio anaerobico che può contaminare gli alimenti rendendoli particolarmente pericolosi per la salute umana. Le probabilità di contaminazione sono superiori per i prodotti alimentari casalinghi, in quanto non sempre vengono adottati corretti comportamenti igienico-sanitari durante la loro preparazione.