Live Sicilia

Scelti per voi

Rosy Abate, il numero è vero
E scattano gli insulti


Articolo letto 83.264 volte

Ecco che cosa è successo.

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - Da quando domenica sera è andata in onda in prima serata la serie televisiva "Rosy Abate" su Canale 5, la storia di una donna di mafia che prova a rifarsi una vita lontano dalla Sicilia, con Giulia Michelini, Mario Sgueglia e Paolo Pierobon, per una coppia di Domodossola è cominciato l'inferno. In una scena della fiction è andato in onda un "pizzino" con un numero di telefono reale, appartenente appunto alla coppia, che si è ritrovata d’improvviso catapultata in un incubo, tra telefonate anonime e minacce di morte nel cuore della notte.

Lo racconta QUI 'La Stampa'.

"Abbiamo avuto paura - racconta la signora che ha ricevuto le chiamate -. Chissà mai che qualche squilibrato, scoprendo dal numero la nostra residenza, non pensi di presentarsi sotto casa". Un telespettatore dalla Basilicata che evidentemente si era immedesimato troppo nella fiction e credeva che al numero potesse rispondere la Michelini o la stessa Abate, alle 3 di notte ha addirittura detto alla donna: "Rosy Abate non fai paura a nessuno, vengo lì e ti ammazzo".