Live Sicilia

PAURA FRA LE SEPOLTURE

Il 'palpeggiatore' del cimitero
Arrestato dai carabinieri


Articolo letto 3.099 volte
arresto, bacio, campobello di mazara, carabinieri, cimitero, coltello, donna, donna vittima, palpeggiatore, seno, Cronaca, Trapani

Ha minacciato una donna con un coltello. Individuato dai carabinieri.

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - Arrestato il palpeggiatore dei cimitero di Campobello di Mazara. Nel pomeriggio del 17 novembre scorso, una giovane donna, mentre si trovava al camposanto, è stata avvicinata da un uomo. Con il pretesto di chiedere una sigaretta, le ha afferrato il braccio toccandole il seno e tentando di baciarla. Al netto rifiuto della vittima, l’uomo ha estratto un coltello. Solo le urla della donna lo hanno messo in fuga. I carabinieri della stazione di Campobello di Mazara hanno analizzato alcuni video delle telecamere di sicurezza lungo il percorso di fuga e hanno individuato l'uomo. M.C. Sono le sue iniziali.