Live Sicilia

La perquisizione

"Rapporti con i minori"
Sospeso un parroco


Articolo letto 2.191 volte

Lo scandalo.

VOTA
0/5
0 voti

L'arcivescovo di Reggio Calabria, mons. Giuseppe Fiorini Morosini, ha sospeso un sacerdote, don Carmelo Perrello, parroco della chiesa di San Gregorio, dopo che al religioso è stato notificato un decreto di perquisizione da parte della Procura della Repubblica per detenzione di materiale pedopornografico e rapporti sessuali con minorenni.