Live Sicilia

Caltanissetta

Furto e rapina di armi
Scattano quattro arresti


, Caltanissetta, Cronaca

Il blitz della polizia.

VOTA
0/5
0 voti

CALTANISSETTA - Quattro persone sono state arrestate a Caltanissetta dalla Polizia di Stato su provvedimento del Gip che ha accolto la richiesta della Procura per concorso in rapina, porto abusivo d'armi e detenzione illegale di munizionamento nonché per essersi impossessati, nel mese di ottobre del 2016, di una pistola calibro 357 Magnum-marca Taurus, e di due pacchi contenenti 150 munizioni, rubati all'interno di una nota armeria del capoluogo.

A finire in manette: Checco Domenico Giovanni Calandra, 28 anni di Santa Caterina Villarmosa (Cl); le nissene Genifer Tortorici, 28 anni, e la sorella Catena, di 30 anni; nonché Rosario Nicosia, 67 anni, zio delle due donne, originario di Riesi ma da anni residente a Caltanissetta. A Calandra e Genifer Tortorici è contestato anche il furto in abitazione per aver sottratto, nell'aprile 2016, una pistola di un uomo di San Cataldo che all'epoca era il fidanzato della donna. (ANSA).