Live Sicilia

Palermo

Sostenibilità e investimenti
Lidl apre in viale Regione - Foto


ex salamone e pullara, lidl, lidl apre a palermo, lidle viale regione, nuovo supermercato viale regione, Economia
L'inaugurazione del nuovo punto vendita Lidl di Palermo

Inaugurato il nuovo punto vendita nell'area dell'ex store Salamone & Pullara. FOTO


PALERMO – Prima del taglio del nastro il nuovo supermercato Lidl di viale Regione è stato inaugurato dai clienti, che dalle otto di questa mattina hanno riempito il parcheggio e si sono affollati tra gli scaffali. L’apertura, annunciata due mesi fa, porta a sette il numero di punti vendita presenti nel territorio di Palermo. L’area in cui sorge il nuovo negozio è quella dell’ex Salamone e Pullara, ed è stata oggetto di bonifica e riqualificazione da parte dell’azienda tedesca.

Clicca qui per guardare la fotogallery dell'inaugurazione

È il numero seicento in tutta Italia, il quarantaquattresimo in Sicilia, ed è quello su cui Lidl ha investito più di dieci milioni di euro, la cifra più grande mai impiegata dalla catena tedesca per aprire un punto vendita in Italia. Il piano di investimenti ha riguardato sia il punto vendita in sé che la riqualificazione dell’area, da anni in stato di abbandono. La demolizione del vecchio punto vendita di ceramiche e articoli per la casa Salamone e Pullara, sul cui terreno oggi sorgono dei parcheggi, ha consentito lo smaltimento di tutti gli inerti presenti nella vecchia proprietà, tra cui anche quattromila metri quadri di amianto. Bonificata, riasfaltata e riaperta al traffico anche via Palatucci, che da anni era ingombra di materiali di scarto, mentre nelle vicinanze del supermercato è stato aperto un polmone urbano provvisto di spazi ricreativi.

Il cuore di tutto è, ovviamente, il punto vendita. Una struttura con 1400 metri quadri di superficie di vendita alimentata da energia da fonti rinnovabili. Al suo interno hanno trovato lavoro venticinque persone, e una grossa parte dell’offerta è riservata a prodotti siciliani. “A livello regionale diamo lavoro a seicento persone – dice Antonio Roberto Rapisarda, direttore regionale di Lidl Italia – in cinque anni il nostro investimento sulla Sicilia è raddoppiato, segno di un grande interesse da parte dell’azienda che si manifesta anche dedicando ai nostri clienti siciliani dei prodotti tipici del loro patrimonio enogastronomico”.

“È un equilibrio perfetto tra riqualificazione urbana, sostenibilità e relazioni con il territorio”: il sindaco Leoluca Orlando ha passeggiato tra gli scaffali del punto vendita prima del taglio del nastro. “Questo è un altro segno che la città è in cammino – ha commentato poi Orlando - con la riapertura di via Palatucci, di un bellissimo parco giochi e di un punto vendita dove una volta c'era uno stabilimento improduttivo. Questa è un’azienda che dà lavoro e acquista 200 milioni di euro di prodotti agricoli in tutta Italia. È segno che la città è di nuovo in marcia”.