Live Sicilia

Dopo il discorso del governatore

Vicari: "Fiducia in Musumeci
Riconsegni una Regione normale"


Nello Musumeci, simona vicari

"Siamo tutti chiamati a fare la nostra parte".


PALERMO - "Riconsegnare ai siciliani una regione normale e restituire dignità e fiducia ai cittadini, come ha detto Nello Musumeci nel suo discorso programmatico di ieri all'Ars, è la vera grande sfida del futuro che attende la nostra terra, troppo spesso abituata ad andare avanti inseguendo le emergenze: dai rifiuti alla sanità passando per il lavoro e l'allarme economia e conti pubblici". E' quanto dichiara in una nota la senatrice Simona Vicari, a proposito degli obiettivi programmatici tracciati ieri dal nuovo governo siciliano. "Ora più che mai siamo tutti chiamati a contribuire e fare la nostra parte per la realizzazione di questo obiettivo, a prescindere dalle appartenenze politiche, dai ruoli istituzionali e dalle competenze specifiche di ciascuno. La Sicilia dispone di potenzialità enormi se solo la politica si assumesse il compito, che dovrebbe esserle proprio, di governare, sostenere ed indirizzare correttamente le risorse e le intelligenze che la nostra regione riesce ad esprimere", prosegue la nota.

Vicari Poi aggiunge: “Riavvicinare i cittadini alle istituzioni e alla politica nella nostra regione significa prima di tutto affrontare le questioni sul tappeto senza pregiudizi e con l'obiettivo del fare. Dare risposte concrete e programmatiche alle emergenze sociali, a cominciare da quella del lavoro che, come certifica l'Istat, al sud è sempre più precario e di bassa qualità, tale da non riuscire a fermare la fuga dei nostri giovani alla ricerca di lavoro fuori dalla Sicilia o dall'Italia. Per questo - conclude Vicari - va data fiducia al presidente Musumeci perché, con il lavoro di tutti, si riesca a riportare la la Sicilia e i suoi cittadini a quello stato di normalità che politica e istituzioni, fino ad oggi, non sono state in grado di garantire".