Live Sicilia

INVITALIA

Fondi per giovani imprenditori
Da 50 a 200 mila euro


Articolo letto 14.739 volte
bando, domande, finanziamenti, giovani imprenditori, lavoro, nuove imprese, resto al sud, soldi, Cronaca

"Resto al Sud" è il nome del progetto di Invitalia. Domande a partire da lunedì.

VOTA
0/5
0 voti

ROMA - Conto alla rovescia per ottenere un finanziamento (da 50.000 fino a 200.000 euro) per aprire un'impresa nel Mezzogiorno. A partire dalle 12.00 di lunedì prossimo, 15 gennaio 2018, infatti, gli aspiranti imprenditori potranno presentare domanda sul sito di Invitalia per chiedere le agevolazioni.

La dotazione finanziaria dell'intervento ("Resto al Sud", promosso dal Ministro per la Coesione territoriale ed il Mezzogiorno, Claudio De Vincenti e gestito da Invitalia) è di 1.250 milioni di euro. "Per la prima volta - spiega Domenico Arcuri, ad di Invitalia - il governo ha messo in campo un incentivo che può coprire fino al 100% dell'investimento proposto dai neoimprenditori".

Si tratta di un finanziamento massimo di 50.000 euro per ogni richiedente, che può arrivare ad un massimo di 200.000 euro nel caso di più richiedenti (già costituiti in società o prossimi alla costituzione).