Live Sicilia

A Sestriére

Perde il controllo degli sci
Muore un ingegnere di Enna


Articolo letto 39.975 volte
giovanni bonaventura, incidente sci sestriere, incidente sestriere, incidentesestriere bonaventura, morto grto giovanni bonaventura, sestriere, Cronaca, Enna

Giovanni Bonaventura aveva 31 anni. Fatale l'eccessiva velocità.

VOTA
0/5
0 voti

TORINO - Un trentunenne è morto, oggi a Sestriere in regione Fraiteve, sulle piste da sci. L'uomo, che indossava il casco, è andato a sbattere contro la barriera paravento esterna della pista che porta ai collegamenti tra Sauze e Sestriere. A quanto si apprende, è morto sul colpo a seguito di un trauma cranico e facciale. Sul posto i carabinieri sono impegnati a ricostruire la dinamica dell'incidente.

La vittima è un ingegnere di 31 anni, Giovanni Bonaventura, originario di Enna ma da anni residente a Torino. Avrebbe perso il controllo degli sci a causa dell'eccessiva velocità. Stava percorrendo la pista 'Cresta' del comprensorio 'Via Lattea', quando è andato a sbattere contro una barriera paravento. Il casco è stato recuperato a 200 metri dal corpo.