Live Sicilia

Ars, la nota del M5s

"Governo gattopardesco
Ecco chi ha votato su Agira"


discarica agira, rifiuti, votazione discarica agira, Enna
Clicca sulla foto per ingrandire

I grillini pubblicano il dettaglio della votazione sulla mozione contraria alla discarica.

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - "Il governo Musumeci ieri sera in aula all'Ars ha dimostrato tutta la sua inconsistenza, esprimendo parere contrario a tutte le mozioni sui rifiuti presentate dal M5S. Con fare gattopardesco, Musumeci intervenendo in aula, prima ha lasciato intendere che l'esecutivo si sarebbe impegnato a bloccare l'iter per la realizzazione della discarica di rifiuti speciali ad Agira, poi al momento del voto ha fatto marcia indietro, votando contro non solo a questa ma a tutte le nostre mozioni che impegnavano il governo a prendere misure di contrasto all'emergenza rifiuti in Sicilia". Così il gruppo parlamentare del M5S all'Ars. "È gravissimo - aggiunge la capogruppo del M5S Valentina Zafarana - che il governo non abbia ascoltato il grido dei cittadini di Agira e della provincia di Enna che sono scesi in piazza per dire no alla realizzazione di una discarica di rifiuti speciali a cinque chilometri dal centro abitato".

Su Facebook la deputata ennese Elena Pagana ha pubblicato il dettaglio della votazione sulla mozione presentata per bloccare l'iter della discarica: "Gli sarebbe bastato votare la nostra mozione per impedire alla Sicilia di sprofondare più in basso di quanto già lo sia - ha affermato -. Invece no. Alla fine la maggioranza ha detto no al buonsenso. Io però vi voglio far leggere uno ad uno i nomi di chi, col proprio voto contrario, ha voltato le spalle ai cittadini".