Live Sicilia

Elezioni politiche

Rosi Pennino con Forza Italia
"Ecco il perché della mia scelta"


, Politica

Da sinistra a destra. Lei conferma le voci: "Mi hanno cercata".


Rosi Pennino sarà candidata con Forza Italia alle prossime elezioni politiche. Dopo le voci arriva la conferma dell'interessata. Una scelta di campo netta rispetto al passato di una donna impegnata che, per molti anni, è stata considerata la 'pasionaria', una figura riconoscibile della sinistra palermitana.

Ma perché il simbolo così forte di una tradizione politica, per via di successivi passaggi, finisce nel campo opposto. E' un meccanismo da derubricare alla voce 'opportunità e opportunismi', o magari è qualcosa che racconta, a suo modo, lo sfaldarsi di un mondo?

E' comunque uno strappo ulteriore rispetto a un percorso, che aveva già avuto un prologo alle scorse amministrative, con l'adesione di Rosi Pennino alla squadra del candidato sindaco Fabrizio Ferrandelli leader dei 'coraggiosi', sostenuto dal centrodestra. Perché accade adesso? "Perché Forza Italia mi ha cercata - dice lei - ed è l'unico modo che ho di continuare le mie battaglie". E aggiunge: "Sono una donna, una mamma che cresce due figlie. Una lavoratrice. Una combattente che costruisce ogni giorno o prova a fissare tasselli di diritti lungo il percorso difficile delle persone e delle famiglie con disabilità".

Una prima spiegazione laconica e 'puntuta' rispetto a quel cammino nato a sinistra. Ed è sicuro che se ne parlerà ancora. Con una domanda su tutte, alla maniera di Gaber: che cos'è la destra, cos'è sinistra?