Live Sicilia

Verso le politiche

Miss, “parenti di”, qualche ritorno
Tutti i candidati del centrodestra


antinoro, berlusconi, bonafede, forza italia, giammanco, micciché, prestigiacomo, romano, salvini, Schifani

Ecco i nomi, collegio per collegio, di chi correrà per uno scranno di Montecitorio o Palazzo Madama. Schifani capolista al Senato.


PALERMO - C'è tempo fino alle 20 di lunedì per depositare quei nomi. Le sorprese, quindi, sono sempre dietro l'angolo. Ma le liste per le elezioni politiche sono praticamente fatte. Il centrodestra ha chiuso le proprie griglie, e salvo qualche eccezione e pochissime caselle da riempire, queste si trasformeranno negli elenchi ufficiali per il voto del 4 marzo.

Camera Sicilia occidentale: i listini

La decisione sui nomi degli azzurri da inserire nelle liste siciliane è il frutto dei lunghi e continui incontri ad Arcore. Ecco quindi i candidati di Forza Italia. A cominciare dalla Sicilia occidentale. Alla Camera, nel collegio 1 (quello di Palermo) il capolista è Francesco Scoma, a seguire Adelaide Mazzarino, Giacomo Terranova e Ada Terenghi. Nel collegio 2 (che comprende anche Agrigento e Caltanissetta) capolista è l'ex concorrente di Miss Italia Matilde Siracusano, a seguire Ugo Zagarella, l'ex tronista di Uomini e donne Ylenia Citino e Francesco Greco. Citino è capolista anche nel collegio 3 di Agrigento, dove resta vuoto per il momento il secondo posto, che per un po' è stato conteso dal presidente di Girgenti Acque Marco Campione e il consigliere comunale Andrea Mineo (figlio dell'ex parlamentare Franco). “Ho ringraziato il Presidente Silvio Berlusconi e il Coordinatore Regionale di Forza Italia Gianfranco Miccichè - il commento di Campione - per la proposta, ma non potendo assicurare l’impegno che la carica imporrebbe, il mio senso di responsabilità e di rispetto mi obbliga a rinunciare”. Al terzo posto Vanessa Sgarito, amica personale di Francesca Pascale, compagna di Silvio Berlusconi.

Camera Sicilia occidentale: i collegi uninominali

Scelti anche i candidati all'uninominale sempre nella circoscrizione della Sicilia occidentale. Sono Francesco Cascio a Palermo-Resuttana, Ada Terenghi a Palermo centro, Antonello Antinoro a Palermo-Settecannoli, Pino Federico a Gela, Carolina Varchi a Bagheria, Saverio Romano a Monreale, Calogero Pisano ad Agrigento, Tiziana Pugliesi a Marsala, Tony Scilla a Mazara del Vallo.

Senato Sicilia occidentale

Al Senato, invece, nel proporzionale in Sicilia occidentale il capolista è Renato Schifani: a seguire Urania Papatheu, l'ex ministro Nitto Palma e Domitilla Giudice, figlia dell'ex deputato Gaspare. All'uninominale correranno Giulio Tantillo ed Ester Bonafede nei collegi palermitani, Tonino D'Alì a Trapani-Marsala, Vincenzo Giambrone ad Agrigento. L'ex assessore regionale Giovanna Candura correrà nel collegio “di centro” che comprende Caltanissetta, Enna e Messina.

Camera Sicilia orientale: i listini

In Sicilia orientale, invece, i capilista alla Camera nel proporzionale saranno Stefania Prestigiacomo nel collegio 1 e nel collegio 3, Nino Minardo inel collegio 2. A seguire, dietro l'ex ministra nel primo collegio, quello che comprende Messina correranno l'ex deputato regionale Nino Germanà, Elisabetta Formica, figlia dell'altro ex deputato Santi e Dario Moscato. Nell'altro collegio guidato dalla Prestigiacomo ecco Giovanni Mauro, Rosi Pennino e Giuseppe Assenza. Dietro Minardo ecco Matilde Siracusano, e Dario Daidone.

Camera Sicilia orientale: i collegi uninominali

Nei collegi uninonimali correranno invece Matilde Siracusano a Messina, Franco Rinaldi cognato di Francantonio Genovese a Barcellona pozzo di gotto, Carmelo Lo Monte a Enna, Basilio Catanoso ad Acireale, l'ex assessore di Crocetta ed ex braccio destro di Lombardo Giovanni Pistorio a Catania, Manlio Messina per Fratelli d'Italia a Misterbianco, Giuseppe Lombardo nipote dell'ex governatore a Paternò, Katia Bruno a Ragusa, Daniela Armenia nuora di Pippo Gennuso ad Avola, Nicoletta Piazzese.

Senato Sicilia orientale

Infine, il Senato. In Sicilia orientale la lista proporzionale verrà guidata da Gabriella Giammanco. A seguire ecco Bruno Alicata, l'ennese Gaetana Palermo e l'uscente ex alfaniano Salvo Torrisi. All'uninominale Urania Papatheu a Messina, Angelo Attaguile ad Acireale, Raffaele Stancanelli a Catania e Mariella Muti a Siracusa.