Live Sicilia

L'ELEZIONE

Banca popolare Sant'Angelo
Busetta nuovo presidente


Articolo letto 2.394 volte
banca popolare sant'angelo, busetta, consiglio di amministrazione, elezione, Economia

E' professore ordinario di statistica economica e presidente della Fondazione Curella.

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - Il Consiglio di amministrazione ha nominato all’unanimità Pietro Massimo Busetta nuovo presidente della Banca Popolare Sant’Angelo. Il neo presidente, eletto in data 8 febbraio 2018, è professore ordinario di statistica economica all’Università di Palermo e presidente della Fondazione Curella.

Ha maturato considerevoli e pluriennali esperienze ricoprendo numerosi incarichi consulenziali e dirigenziali sia presso Istituti di Credito sia in Pubbliche Amministrazioni. Busetta è stato già Amministratore della Banca Popolare Sant’Angelo nel periodo 2009-2015, Presidente della Banca Popolare di Mussomeli dal 1981 al 1984. è consigliere di amministrazione della Svimez.

Busetta ha manifestato la propria gratitudine al Consiglio di amministrazione per la fiducia concessagli nel ricoprire un incarico di tale prestigio, che svolgerà con impegno e con la medesima passione che ha caratterizzato l’operato del compianto Presidente,  Nicolò Curella, nel segno della continuità della presenza della Banca nel territorio e in piena sinergia con il direttore generale, Ines Curella.

Il professore ha già incontrato i responsabili della Banca chiedendone la collaborazione in un momento delicato del sistema bancario nazionale. La Banca, che opera in tre Province, Agrigento – Palermo – Catania, ed ha una sua sede a Roma, è una delle poche strutture isolane, insieme alla Banca Agricola Popolare di Ragusa, con sede e radicamento nel territorio.