Live Sicilia

LA BUFALA

"Il cachet di Baglioni
donato ai terremotati"


VOTA
0/5
0 voti

E' virale da alcune ore la notizia che Claudio Baglioni avrebbe devoluto il cachet percepito per il Festival di Sanremo ai terremotati di Norcia. In realtà, si tratta di una bufala. A diffonderla per primo è stato il sito "ViaggiNews.com". Peccato che le cose non stiano esattamente così. Il cantante romano ha davvero donato 700mila euro alle popolazioni terremotate di Norcia ma il suo gesto nobile non ha nulla a che vedere con la kermesse canora. Si trattava infatti del compenso ricevuto per il concerto di Natale tenuto in Vaticano nel dicembre 2016. La fake news, lanciata nei giorni caldi del Festival, ha ottenuto oltre 200mila condivisioni sull'onda della popolarità di Baglioni e del successo della 68esima edizione della kermesse canora più attesa dell'anno.

Nel febbraio del 2017 il cantante visitò le zone colpite dal terremoto e dichiarò: "L'Umbria è la terra dei miei genitori. Le mie radici, dunque, affondano qui" ha dichiarato, lasciandosi andare ad alcuni ricordi legati al suo percorso professionale e privato. "Castelluccio e la sua piana sono due tra gli angoli del nostro Paese ai quali sono più legato in assoluto. Da qui, infatti, sono partiti raduni, concerti e alcuni tra i miei progetti artistici più importante. Da Fratello Sole e sorella Luna, l'incisione del 1972 per il film di Zeffirelli, all'avventura di Capitani Coraggiosi che ha preso le mosse proprio da Castelluccio nell'estate 2015".