Live Sicilia

Il segretario del Pd palermitano

Miceli all'attacco del M5s
"Chiariscano sui rimborsi Ars"


Articolo letto 1.382 volte

"L'associazione Movimento cinque stelle Sicilia renda pubblico il proprio estratto conto".

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - 'Occorre fare chiarezza verificando e rendendo pubblica la reale tracciabilita' dei rimborsi dei parlamentari siciliani del Movimento 5 Stelle. E' indispensabile che il presidente del gruppo parlamentare all'Ars, Valentina Zafarana, si impegni affinche' l'associazione M5S Sicilia, che gestisce le restituzioni dei parlamentari siciliani, renda pubblico il proprio estratto conto cosi' da dimostrare l'effettiva sussistenza delle cifre pubblicizzate'. Lo dice Carmelo Miceli, segretario provinciale del Pd di Palermo e candidato alla Camera. 'La Sicilia che appare e sparisce dal sito web del M5S destinato alla rendicontazione, la cifra restituita che appare la più alta d'Italia, la mancanza di chiarezza sui conti dell'associazione che gestisce i fondi, la totale assenza di trasparenza sui compensi dei parlamentari europei - continua Miceli - fanno pensare che c'e' qualcosa di strano. La restituzione di una parte consistente delle indennità, da sempre cavallo di battaglia delle politiche populiste del Movimento non può infrangersi in giochetti che servono solo a pompare il M5S siciliano a livello comunicativo'. 'Aspettiamo che venga pubblicato il reale ammontare dei rimborsi avvenuti precedentemente all'1 febbraio, data in cui sono apparse le prime notizie sui rimborsi fantasma', conclude Miceli.

(ANSA).