Live Sicilia

PALERMO

"Spaccia in via Nicolò Garzilli"
Colto in flagrante e arrestato


Articolo letto 3.774 volte
arresto, droga, spaccio, Cronaca, Palermo

In manette un quarantenne sorpreso dagli agenti.

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - E' stato notato dai poliziotti mentre spacciava in pieno centro città. E' stato arrestato in flagrante un quarantenne palermitano, Carlo Marchese: gli agenti l'hanno notato in via Nicolò Garzilli, aveva un atteggiamento sospetto.

Con lui un automobilista, fermo accanto al proprio mezzo. I poliziotti hanno guadagnato un punto favorevole di osservazione senza essere notati, potendo così assistere in diretta allo scambio droga-soldi tra i due: l’uomo che stava fuori dall’auto ha consegnato alcune banconote a Marchese, ricevendo in cambio un piccolo involucro che, immediatamente, ha nascosto tra le mani.

Quest'ultimo ha provato a sbarazzarsene dopo aver notato la polizia, mentre il quarantenne ha tentato la fuga. Entrambi sono stati bloccati e identificati, mentre le dosi di cocaina gettate per terra sono state recuperate. Carlo Marchese, con precedenti per droga, è stato trovato in possesso di 620 euro, che i poliziotti considerano frutto dell'attività di spaccio. Il "cliente" è stato segnalato come assuntore di sostanza stupefacente alla prefettura.