Live Sicilia

NEL PALERMITANO

La serra di droga nell'armadio
Un 19enne finisce nei guai


corleone, droga, piantagione di droga, sequestro di droga, sequestro droga, Cronaca, Palermo

La polizia ha sequestrato soldi e marijuana nell'abitazione del ragazzo.

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - Piante di marijuana e soldi nascosti in casa. A scoprirli sono stati i poliziotti che hanno passato al setaccio l'abitazione di un 19enne a Corleone, in provincia di Palermo. Si tratta di D.S.S, che dovrà ora rispondere di coltivazione, produzione e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Il giovane è stato fermato nei pressi di via Calvario, aveva addosso della droga e banconote di diverso taglio. La piccola piantagione è stata successivamente trovata in casa, durante controlli più accurati: gli agenti hanno individuato all’interno di un armadio del bagno un sacchetto di plastica con trenta grammi di marijuana.

In un altro armadio della stanza da letto era stata ricavata invece una mini serra, al cui interno, riscaldate ed illuminate da una lampada alogena, vi erano quattro piantine di marijuana. Nel cassetto di un tavolo, infine, gli agenti hanno trovato un piccolo macinino utilizzato per "tritare" la droga e 160 euro in contanti.