Live Sicilia

Ragusa

Rinnovati i vertici della piccola industria
Mario Molè è stato eletto nuovo presidente


mario molè, piccola industria ragusa, sicindustria, Ragusa
Daniele Leucata, Leonardo Licitra e Mario Molè

La nota di Sicindustria.

VOTA
0/5
0 voti

RAGUSA - Mario Molè, 44 anni, amministratore delegato della F.lli Molè di Chiaramonte Gulfi, è il nuovo presidente della Piccola Industria di Sicindustria Ragusa. Con la sua elezione si conclude la fase di rinnovo della governance della Delegazione territoriale degli Industriali della provincia, che vede Leonardo Licitra alla guida di Sicindustria Ragusa e Daniele Leucata quale presidente dei Giovani imprenditori. Del comitato Piccola Industria, oltre a Molè, fanno parte Giorgio Cappello (Cappello Energy), Bruno Azzaro (Aia Servizi), Ciro Lambro (Nova Quadri), Giuseppe Cicero (Eupro).

Affiancano invece Daniele Leucata (Ariap) alla guida dei giovani ragusani: Eugenia Gurrieri (Prefabbricati Sgarioto), Chiara Dibenedetto (Molino Primula), Giuseppe Carfì (Idromeccanica), Danila Guastella (Il Fornaio) e Giuseppe Amarù (Frama).

“Obiettivo comune – dicono i neoeletti – è quello di ripartire dai problemi che le imprese associate devono affrontare ogni giorno. Ma anche quello di ampliare l'azione dell’associzione mediante una programmazione aperta alle altre componenti economiche, sociali e professionali e coerente con lo sviluppo sostenibile di un territorio vitale come quello della provincia di Ragusa”.

A tal fine, concludono Licitra, Molè e Leucata “si vuole fare leva sulla nuova organizzazione del sistema regionale di Sicindustria che mira a far crescere la Sicilia ottimizzando i servizi e ponendo al centro l'impresa quale soggetto primario di produzione della ricchezza, della creazione del lavoro, diffusore dell'innovazione e protagonista della vita sociale e culturale del territorio, con particolare attenzione e cura alle potenzialità e alle aspettative delle nuove generazioni di imprenditori”.