Live Sicilia

NEL NISSENO

Tentano furto in gioielleria
Due fratelli in manette


andrea raimondi arrestato, arrestati fratelli san cataldo, rapina gioielleria gibiino san cataldo, san cataldo furto gioielleria arrestati fratelli, san cataldo rapina gioielleria, Caltanissetta, Cronaca

Volevano calarsi da un buco praticato sul pavimento di un appartamento disabitato.

VOTA
0/5
0 voti

SAN CATALDO (CALTANISSETTA) - Due fratelli di 20 e 27 anni,
Andrea e Salvatore Raimondi, di San Cataldo (Cl), stanotte hanno tentato di compiere un furto in una gioielleria, la Gibiino, calandosi da un buco praticato sul pavimento di un appartamento disabitato in corso Vittorio Emanuele.

Qualcuno, però, ha sentito rumore e ha avvertito i carabinieri, giunti assieme a polizia e vigili del fuoco. Con una autoscala le forze dell'ordine sono salite sul tetto catturando i due. Andrea e Salvatore Raimondi si trovano ora agli arresti domiciliari. (ANSA).