Live Sicilia

Gaza

Uccisa dal gas
Muore una neonata


neonata morta gas lacrimogeni gaza

Gli scontri, le vittime e l'orrore.

VOTA
0/5
0 voti

Violenti scontri fra manifestanti ed esercito israeliano a Gaza e in Cisgiordania ieri nel giorno in cui si è inaugurata l'ambasciata americana a Gerusalemme e si sono celebrati i 70 anni della nascita dello stato d'Israele. Intanto è salito a 58 il numero dei manifestanti palestinesi uccisi durante i violenti scontri con l'esercito israeliano lungo la barriera difensiva tra Gaza e lo stato ebraico. Lo dice il ministero della Sanità della Striscia riferito dai media palestinesi. Le stesse fonti aggiungono, ma senza precisare il luogo, che è morta anche una neonata a causa delle inalazioni dei gas lacrimogeni, portando così a 59 il bilancio complessivo. I feriti sono circa 2.800