Live Sicilia

LE AMMINISTRATIVE

Cinque candidati per Trapani
I mal di pancia in casa Dem


amministrative trapani, candidati sindaco trapani, comunali trapani, trapani candidati sindaco, Trapani

Tredici le liste. A parte Forza Italia, Lega e M5S, i partiti non corrono con il proprio simbolo.

VOTA
0/5
0 voti

TRAPANI - Sono cinque i candidati a sindaco di Trapani. Tredici le liste che li appoggiano. A parte Forza Italia, la Lega ed il M5S, i partiti non concorrono con il proprio simbolo. Non c'è, ad esempio il Pd. "Abbiamo accolto la proposta del candidato sindaco Giacomo Tranchida di aderire come lista civica e non con il nostro simbolo", spiega il coordinatore cittadino dei Dem, Francesco Brillante. La candidatura di Tranchida, comunque, ha creato mal di pancia in seno ai Dem, al punto che Piero Savona (candidato a sindaco lo scorso anno, ottenendo 16.000 preferenze) ha abbandonato il partito. Buona parte del Pd è confluita nella lista "Demos". Nelle altre liste che sostengono Tranchida troviamo pezzi del Centrodestra e finanche di Diventerà Bellissima.

Questi i candidati a sindaco e le liste a sostegno: Peppe Bologna (Scirocco per Trapani); Vito Galluffo (Trapani Riparte, Progresso e Solidarietà, Forza Italia) Bartolo Giglio (Lega, Noi con Salvini); Giuseppe Mazzonello (Movimento Cinque Stelle); Giacomo Tranchida (Trapani con Coerenza, Amo Trapani, Tranchida sindaco, Cambiamenti X Trapani, Per Trapani, Demos, Trapani Tua).