Live Sicilia

PALERMO

La lite, le botte e la violenza
Picchia il suocero: è gravissimo


palermo picchia suocero gravissimo
Villa Sofia

L'uomo è ricoverato a Villa Sofia: lotta tra la vita e la morte.

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - Prima una discussione per futili motivi, poi i calci e i pugni. la violenza è esplosa ieri sera in un appartamento di via Parrini, nella zona dell'Uditore, dove un uomo di 38 anni ha aggredito il suocero.

Quando i familiari hanno lanciato l'allarme, sul posto sono arrivati i sanitari del 118 che hanno trasportato l'anziano d'urgenza in ospedale. E' stato ricoverato a Villa Sofia in gravissime condizioni: i medici hanno rilevato fratture al volto e un trauma cranico con emorragia cerebrale.

Viene considerato in pericolo di vita. In via Parrini sono immediatamente partite le indagini dei carabinieri, che poco dopo hanno rintracciato il genero della vittima in zona. Per lui sono scattate le manette, in attesa della convalida dell'arresto, si trova ai domiciliari.