Live Sicilia

Richiesta a Siciliacque

Salemi, riattivato il pozzo Bagnitelli
Il Comune chiede più flusso idrico


calogero angelo, Domenico Venuti, pozzo bagnitelli, salemi, siciliacque, Trapani

Il vicesindaco Angelo (nella foto): "Ridotti al minimo i disagi per i cittadini".

VOTA
0/5
0 voti

SALEMI (TRAPANI) - Riattivato a Salemi il pozzo comunale di contrada Bagnitelli. L'Amministrazione, guidata dal sindaco Domenico Venuti, ha riparato il guasto al quadro elettrico che aveva messo fuori uso il pozzo a gestione Eas: la portata del pozzo è di circa otto litri al secondo. La riparazione del guasto è stata possibile soltanto dopo il distacco dell'energia elettrica da parte di Eas. Le spese sono state a carico del Comune. L'Amministrazione sta poi intervenendo energicamente su Siciliacque per ottenere l'aumento della portata di fornitura di altri due litri al secondo per il territorio di Salemi. "Siamo riusciti a ridurre al minimo i disagi per i cittadini e a risolvere nel più breve tempo possibile un problema che non era comunque imputabile all'Amministrazione - afferma il vicesindaco e assessore alla Manutenzione Calogero Angelo -. Abbiamo inoltre chiesto con forza a Siciliacque un aumento del flusso per potere andare incontro alle esigenze dei cittadini salemitani".