Live Sicilia

CONTRATTO DI GOVERNO COL M5S

I gazebo della Lega a Palermo
"La gente ci incoraggia"


contratto lega m5s sicilia, gazebo lega adesioni contratto, gazebo lega m5s palermo, gazebo lega mondello, gazebo lega politeama, Politica
Il gazebo della Lega a Mondello

"Eliminazione della legge Fornero" il punto che crea maggior entusiasmo tra i visitatori.

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - "Ieri pomeriggio, in quattro ore, abbiamo raccolto circa 350 adesioni". Al gazebo della Lega, piazzato all'imbocco di via Libertà, nei pressi del teatro politeama di Palermo, la signora di turno a una delle due postazioni della Lega nel capoluogo siciliano - l'altra è nella borgata marinara di Mondello - si dice entusiasta per come vanno le cose: "Stasera - si chiude alle 20 - speriamo di aver raccolto tante adesioni. La gente ci incoraggia ad andare avanti e ci dice di non poterne più di un paese bloccato dalle logiche della vecchia politica".

Dei dieci punti del contratto di governo redatto da Lega e M5S ed elencati sinteticamente nel manifesto appeso al gazebo, il primo è quello che crea più entusiasmo tra i visitatori, anche quelli che decidono di non firmare, e cioè "Eliminazione della legge Fornero". Una signora poco più che cinquantenne cerca qualche interlocutore tra i curiosi che si aggirano intorno al gazebo e dice: "Io non voto, ma abolire la Fornero è sacrosanto". Non si accende alcun dibattito, ma qualcuno approva con un cenno del capo.