Live Sicilia

Aeroporto Falcone-Borsellino

Nuovo volo Palermo-Atene
La rotta sarà attiva dal 21 giugno


Aeroporto Falcone-Borsellino, nuovo volo palermo-atene, punta raisi, Economia
Da sinistra Fabio Giambrone, Sandro Melis e Natale Chieppa

Chiuso l'accordo fra Gesap e Aegean Airlines.

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - Il Partenone e il Teatro Massimo da oggi sono un po' più vicini. Si aggiunge, infatti, la città di Atene alla lista delle mete stagionali che sarà possibile raggiungere in aereo da Palermo. Chiuso l'accordo fra Gesap e Aegean airlines che oggi nel corso di una conferenza stampa congiunta hanno presentato il nuovo collegamento che prenderà il via il prossimo 21 giugno fino al 29 settembre. Così, fra poco meno di un mese in tre ore sarà possibile raggiungere la capitale greca grazie ad un volo diretto che conta già migliaia di prenotazioni: “In questo senso questa rotta sta già dando grandi riscontri – ha detto Sandro Melis rappresentante legale della compagnia greca presente all'incontro -”. Da Palermo partiranno fino a tre voli settimanali, il lunedì, giovedì e il sabato con tariffe promozionali a partire da 70 euro.

“Il collegamento è stato studiato in maniera tale da consentire ai passeggeri di poter prendere tutte le coincidenze possibili da Atene – ha spiegato Melis – sarà possibile raggiungere per esempio le isole intorno alla Grecia, o mete internazionali come Tel Aviv o Beirut”. La compagnia mette a disposizione dei passeggeri la possibilità di acquistare biglietti economici portando semplicemente un bagaglio a mano, o la possibilità di portare valigie aggiuntive a pagamento. Acquistando il biglietto sarà inoltre possibile scegliere il posto preferito a bordo. Infine la compagnia greca ha previsto una serie di servizi, compreso di cibo e bevande gratuite, adatte alle famiglie con bambini.

Per il presidente della Gesap Fabio Giambrone: “Palermo si riconferma porta d'ingresso della Sicilia. Siamo molto soddisfatti di aggiungere questa rotta alle 97 già attive. La partnership con Aegean va ad arricchire il parterre di compagnie che operano nel nostro aeroporto, circa 33”. Aegean, dopo l'acquisizione della Olympic airlines, rappresenta la compagnia totalmente privata più importante della Grecia, che conta una flotta di 60 aerei e che dal 1999 fa viaggiare più di 13milioni di passeggeri all'anno. “La storia della compagnia è una garanzia per noi e per tutti i nostri passeggeri – ha sottolineato Giambrone. Un tassello importante che permetterà all'aeroporto di crescere ancora di più”. Per il numero uno di Gesap le cifre parlano chiaro: “Oggi Palermo segna un incremento del 17 per cento per quanto riguarda il traffico interno e un incremento del 33 per cento rispetto al traffico aereo internazionale. Quest'anno insomma chiuderemo con un numero straordinario di passeggeri, circa 7milioni. Un successo straordinario, anche grazie alla sintonia con l'Amministrazione, che fa della nostra città un punto di riferimento per l'intera regione e che pone il nostro aeroporto al secondo posto in Italia”.

Non solo Atene, per quest'estate l'aeroporto di Palermo attiverà tantissime nuove rotte: come quella per Bilbao, Stoccarda, Rotterdam, Lione e Madrid. E ancora 16 collegamenti diversi con la Francia, tanti anche per il Regno unito fra cui Londra e Liverpool, previste anche tre nuove rotte per la Norvegia, Svezia e Danimarca. Si dovrà invece attendere l'anno prossimo per Instabul, proprio oggi Giambrone ha confermato che l'accordo non è stato ancora siglato.