Live Sicilia

Cambio della guardia a Montecitorio

D'Uva capogruppo M5s alla Camera
"Ruolo delicato, pronti a lavorare"


d'uva capogruppo camera, francesco d'uva, francesco d'uva eletto capogruppo camera, messina, montecitorio, movimento cinque stelle, Messina
D'Uva all'assemblea dei parlamentari che lo ha eletto (Foto Facebook)

Il deputato messinese succede alla collega di Catania Giulia Grillo, nominata ministro della Salute

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - Il deputato messinese Francesco D'Uva è il nuovo capigruppo del Movimento cinque stelle alla Camera. D'Uva è stato eletto, insieme con il nuovo capogruppo al Senato Stefano Patuanelli, dall'assemblea dei gruppi pentastellati che si è riunita nella tarda serata di ieri per designare i nuovi responsabili dopo che la catanese Giulia Grillo e Danilo Toninelli, ex capigruppo di Camera e Senato, hanno assunto gli incarichi rispettivamente di ministro della Salute e delle Infrastrutture nel governo Lega-M5s. D'Uva, 30 anni, è al suo secondo mandato da parlamentare ed è stato eletto nel collegio uninominale di Messina con quasi 60mila voti. nella scorsa legislatura è stato componente della commissione Cultura di Montecitorio e della commissione parlamentare antimafia.

"Sono stati giorni intensi, caratterizzati da molte salite", scrive il neo capogruppo sul suo profilo Facebook ringraziando i colleghi "che hanno deciso di affidarmi - prosegue - questo delicato ruolo". Ripercorrendo le tappe della formazione dell'esecutivo Conte ricorda: "Lungo il nostro cammino abbiamo incontrato tanti ostacoli ma non abbiamo mai mollato. Ci siamo sempre rimboccati le maniche e abbiamo lavorato con serietà e determinazione. Perché era quello che ci avevano chiesto 11 milioni di elettori lo scorso 4 marzo. Alla fine ce l’abbiamo fatta, abbiamo fatto nascere il governo del cambiamento. 
Sicuramente non sono mancate le emozioni - prosegue -, tante emozioni. In Parlamento lavoreremo senza sosta, come nostra consuetudine. Siamo il gruppo più numeroso, sia alla Camera che al Senato, e avremo la possibilità di farci rispettare da tutti portando avanti un’azione politica concreta, serrata e seria. Vi prometto che daremo il massimo per rappresentare al meglio tutti gli italiani che hanno riposto la loro fiducia in noi. Non vi deluderemo".