Live Sicilia

AMMINISTRATIVE

Ragusa, è ballottaggio
Tringali-Cassì


consiglieri ragusa, Elezioni comunali ragusa, ragusa consiglieri eletti, ragusa elezioni, ragusa risultati elezioni, ragusa voto, risultati elezioni comunali ragusa, risultati elezioni ragusa, sindaco ragusa, voto ragusa, Ragusa
Da sinistra, Giuseppe Cassì e Antonio Tringali

A sostegno dell'ex cestista anche Fratelli d'Italia. Di Maio: "Davide vince contro Golia".

VOTA
0/5
0 voti

RAGUSA - A Ragusa, che con l'elezione di Federico Piccitto alle scorse elezioni è stato il primo comune siciliano guidato da un sindaco M5s, il pentastellato Antonio Tringali (22,67%), già presidente del Consiglio comunale, andrà al ballottaggio il prossimo 24 giugno col candidato di centrodestra, appoggiato anche da Fratelli d'Italia di Giorgia Meloni, Giuseppe Cassì (20,83%). Il candidato di centrosinistra Peppe Calabrese è al 13,81%. 

A sostegno di Tringali era arrivato anche Luigi Di Maio, all'indomani dell'incarico di ministro del Lavoro nel governo giallo-verde guidato da Giuseppe Conte. Lo stesso Di Maio oggi, commentando l'esito della tornata di Amministrative, cita anche Ragusa tra le città in cui "Davide continua a vincere contro Golia".


LA DIRETTA DI IERI

15.32 Sezioni 71 su 71. Arriva il dato definitivo: Antonio Tringali (22,67%) e Peppe Cassì (20,83%) al ballottaggio. Poi gli altri: Giorgio Massari (15,10%), Maurizio Tumino (14,80%), Peppe Calabrese (13,81%), Sonia Migliore (10,57%) e Carmelo Ialaqua (2,22%).

13.19 Sezioni 70 su 71. Antonio Tringali (22,65%) e Peppe Cassì (20,95%). Poi gli altri: Giorgio Massari (15,21%), Maurizio Tumino (14,37%), Peppe Calabrese (13,91%), Sonia Migliore (10,66%) e Carmelo Ialaqua (2,24%).

10.00 Sezioni 68 su 71. Il ballottaggio è ormai certo. Camminano di pari passo Antonio Tringali (22,51%) e Peppe Cassì (21,06%). Poi gli altri: Giorgio Massari (15,13%), Maurizio Tumino (14,46%), Peppe Calabrese (13,93%), Sonia Migliore (10,69%) e Carmelo Ialaqua (2,24%).


09.05. Si va verso il ballottaggio, quando sono state scrutinate 61 sezioni su 71. Tringali è al 22.46%, Cassì al 21,4.

08.02. Sezioni 53 su 71. Tringali 22,82. Cassì 20,8. Massari 15,26. Calabrese 14,27. Tumino 13,78. Poi gli altri.

06.51. 47 sezioni scrutinate su 71. Tringali al 22,65. Cassì al 20,82. Si conferma la tendenza. 

06.05 Sempre più probabile il ballottaggio a Ragusa. Quando le sezioni scrutinate sono 38 su 71, sembrano ormai irraggiungibili Tringali (22,89) e Cassì (21,31). Dietro Massari (15,16), Tumino (13,92), Calabrese (13,44), Migliore (11), Ialacqua (2,27).

05.00 Si profila il ballottaggio a Ragusa. 18 sezioni su 71 scrutinate: Tringali 22,5, Cassì 21. Il grillino e il candidato sostenuto da quattro liste (tre civiche e Fratelli d'Italia) si sfideranno fra due settimane. Staccati gli altri: Massari 15,1, Tumino e Calabrese entrambi al 13,9, Migliore 10,7, Ialaqua 2,6.

01.36 Stando a dati in possesso a Rai News 24, a Ragusa si potrebbe andare al ballottaggio tra il candidato del M5s Tringali e quello sostenuto da alcune liste civiche e da Fratelli d'Italia, Cassì.

00.20 L'affluenza definitiva a Ragusa è del 58,18. In calo rispetto alle ultime amministrative quando si era attestata sul 63,48.

- - - - - 

A Ragusa, si sfidano in sette per succedere al grillino Federico Piccitto. Al suo posto i pentastellati hanno candidato l'attuale presidente del Consiglio comunale, Antonio Tringali. Affollato il capitolo dei candidati del centro destra: i consiglieri comunali uscenti Sonia Migliore e Maurizio Tumino che godono dell'appoggio rispettivamente di 5 e 4 liste. A destra c'è anche Giuseppe Cassi', appoggiato da alcune liste civiche e da FdI. Nel centrosinistra il candidato del Pd è il segretario cittadino Giuseppe Calabrese appoggiato da 5 liste. Si candida anche il docente Carmelo Ialacqua appoggiato dalla lista civica 'Citta' futura'.