Live Sicilia

MESSINA

Cateno De Luca lascerà l'Ars
Al suo posto arriva Lo Giudice


ars cateno de luca, cateno de luca danilo giudice, cateno de luca lascia l'ars, cateno de luca sostituito ars, danilo giudice cateno de luca, danilo lo giudice, Messina, Politica

Dopo l'elezione a sindaco, entra all'Ars il primo dei non eletti della lista Udc-Sicilia Vera.

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - Nelle stesse ore in cui Cateno De Luca festeggiava l'elezione a sindaco di Messina, una festa parallela era in corso: quella di Danilo Lo Giudice primo dei non eletti nell'Udc-Sicilia Vera all'Assemblea regionale siciliana nelle scorse elezioni di novembre.
De Luca dovrà lasciare il seggio all'Ars e il posto andrà quindi a Lo Giudice, già acclamato da amici e parenti, nella festa di ieri sera e nella piazza virtuale, come nuovo deputato regionale.

Anche Lo Giudice, sindaco di Santa Teresa Riva, fa parte del movimento fondato da De Luca, Sicilia Vera. De Luca, nei suoi mesi all'Ars, non ha mai reso la vita semplice al presidente della Regione, Nello Musumeci: organico alla maggioranza, è sempre stato però una "mina vagante" e poco dopo l'elezione è transitato dal gruppo dell'Udc al Misto, anche per garantirsi e rappresentare la propria indipendenza. Per Musumeci, in tempi di maggioranza in crisi, Lo Giudice è una nuova incognita da affrontare.