Live Sicilia

Ispica

"Dammi i soldi per la vincita"
Truffa ai danni di un anziano


ispica, truffa, truffa gratta e vinci, Ragusa

Obbligo di dimora per una donna.

VOTA
0/5
0 voti

RAGUSA - "Ho vinto il gratta e vinci. Dammi i soldi ed incasso la vincita". Con questa frase una donna di 42 anni ad Ispica (Ragusa) avrebbe tentato nel febbraio scorso di raggirare un 76enne con disagio psichico al quale avrebbe detto di aver vinto 5 milioni di euro al gratta e vinci e di aver bisogno, per incassare la somma, di anticipare migliaia di euro. Alla vittima promise 50 mila euro per la collaborazione. Alla donna i carabinieri hanno applicato la misura cautelare dell'obbligo di dimora per truffa aggravata. L'anziano le avrebbe versato in diverse occasioni somme per oltre 6.000 euro, mai restituite. Le indagini sono cominciate dopo una querela delle figlie della vittima, che si sono accorte della mancanza di denaro dai conti del padre.

(ANSA).