Live Sicilia

PALERMO

Confesercenti Sicilia
Reina alle Attività produttive


area attività produttive confesercenti sicilia, confesercenti sicilia, nunzio reina, Cronaca, Palermo
Nunzio Reina

Nunzio Reina responsabile della nuova area nata per assistere le imprese artigiane,

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - Nunzio Reina, imprenditore del settore dell’acconciatura, artigiano da oltre 30 anni con tanti importanti incarichi ricoperti, è il nuovo responsabile  dell’area Attività produttive di Confesercenti Sicilia.

Già componente della Commissione provinciale Artigianato, Componente della Giunta della camera di Commercio di Palermo, attualmente è vice presidente della Camera di Commercio di Palermo ed Enna. L’incarico è stato formalizzato a seguito della decisione della giunta regionale di Confesercenti di dare vita al coordinamento dell’area Attività produttive di Confesercenti Sicilia con rappresentanti di tutte le nove province per meglio assistere le imprese dell’ artigianato e per meglio interpretare e portare avanti le specifiche istanze del settore.

”Un operatore con il profilo e l’esperienza di Nunzio Reina – sottolinea il presidente Vittorio Messina – può rappresentare un supporto notevole per le aziende di un settore come l’artigianato che si configura come una componente determinante per la creazione di ricchezza e occupazione in Sicilia. Un settore economico, sul quale Confesercenti si vuole scommettere, che rimane un fondamentale strumento per la valorizzazione delle realtà, delle differenze, della tradizione e delle culture locali, in un’ottica di sviluppo socio-economico che sia veramente sostenibile”.

”Oggi artigiani e piccole e medie imprese, anche a livello europeo, vengono indicati – aggiunge il direttore Michele Sorbera – come protagonisti del processo di transizione verso un’economia basata sulla conoscenza. In questa direzione Nunzio Reina può rappresentare la figura di riferimento per sostenere le imprese artigiane siciliane nell’alveo di un’economia dinamica, capace di generare nuove opportunità di lavoro e un più alto livello di coesione sociale. Nei prossimi giorni sarà convocato il primo incontro del coordinamento regionale dell’Area Attività produttive di Confesercenti Sicilia che vedrà la partecipazione di numerosi artigiani provenienti da tutto il territorio regionale”.

"In un momento così difficile per la situazione economica cittadina e regionale -  dice Nunzio Reina – ho ritenuto di dovere rinnovare il mio impegno nel mondo associativo. Puntiamo ad attualizzare gli antichi mestieri, come avvenuto per gli sciuscià, ad innovare commercio e servizi tradizionali per dargli la possibilità di resistere in  un momento di grandi trasformazioni, a battere strade nuove come le opportunità date dai processi di economia circolare e green economy per creare nuove opportunità di lavoro. Su questi temi ho trovato piena convergenza con Confesercenti e la possibilità di lavorare con una associazione che da sempre è attenta alle esigenze degli operatori".