Live Sicilia

Immigrazione

Nave Diciotti verso Trapani
A bordo i 67 del Vos Thalassa


matteo salvini, nave diciotti, trapani, Vos Thalassa, Trapani

L'approdo nel pomeriggio. Salvini: "Voglio garanzie, eventuali dirottatori in galera"


PALERMO - Arriverà a Trapani la nave Diciotti della Guardia Costiera con a bordo i 67 migranti salvati dal rimorchiatore italiano Vos Thalassa davanti alla Libia. L'approdo, a quanto si apprende, è previsto nel primo pomeriggio di oggi.

"Se su quella nave c'è gente che ha minacciato ed aggredito non saranno persone che finiranno in albergo ma in galera: quindi non darò autorizzazione allo sbarco fino a che non avrò garanzia che delinquenti, perché non sono profughi, che hanno dirottato una nave con violenza, finiscano per qualche tempo in galera e poi riportati nel loro paese". Lo ha detto il ministro degli Interni e vicepremier Matteo Salvini dopo l'incontro con il Premier Conte. Quanto ai tempi, "conto di andare a Innsbruck questa sera avendo risolto il problema" dice.

(ANSA).