Live Sicilia

Palermo

Mondello, belvedere di punta Priola
La concessione passa al Comune


Belvedere di punta Priola a Mondello, comune di Palermo, demanio, La concessione passa al Comune, mondello, palermo

L'intesa con il Demanio segue quella di poche settimane fa per l'area del faro di Capo Gallo.

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - Presso il belvedere di punta Priola sul lungomare di Mondello l’Agenzia del Demanio ha stipulato con il Comune di Palermo un atto per la concessione gratuita dell’ex Batteria Grandi Ville, un’area di quasi 2000 mq. L’accordo è stato sottoscritto tra il sindaco Leoluca Orlando e il direttore regionale del Demanio, Stefano Lombardi. L’Agenzia ha provveduto con fondi propri alla demolizione dei fabbricati abusivi che negli anni erano sorti sull’area, restituendo agli spazi la loro naturale vocazione di belvedere libero verso il mare. Il progetto di rigenerazione urbana e di riqualificazione prevede ora la de- cementificazione dell’intera area e in particolare la realizzazione di sentieri ciclopedonali, aree verdi attrezzate, orti botanici, punti di osservazione. "Una nuova area - ha detto il sindaco Leoluca Orlando - che torna alla possibilità di libera fruizione da parte dei cittadini, un nuovo importante risultato della sempre più proficua collaborazione con il Demanio, dopo quella per Capo Gallo".