Edicola

S n.85

S n.85
Formato: PDF
Prezzo (€): 1,99

Nota: Al termine della procedura di pagamento su Paypal cliccare su "Ritorna alla pagina" per effettuare il download del file.

Oppure puoi abbonarti a tutti gli 11 numeri

Abbonati
Metodi di pagamento accettati:
Metodi di pagamento accettati

In caso di disservizi vogliate contattarci allo 091/7308921 o inviare un'e-mail all'indirizzo info@novantacentosrl.it

re pentiti. Tre racconti. Tre spaccati della mafia in città. I verbali di Silvio Guerrera, Francesco Chiarello e Andrea Bonaccorso ricostruiscono la storia recente di Cosa nostra a Palermo: gli omicidi irrisolti, i sospetti di “soffiate” agli investigatori, gli affari dei boss e i percorsi dei traffici di droga, passando per l'attentato al pubblico ministero Nino Di Matteo. Alle rivelazioni dei tre collaboratori “S” dedica il servizio di copertina di questo numero: la rivista, in edicola da sabato, è già disponibile online.

Ampio spazio alle retate di questo mese. I retroscena dei blitz scattati a Bagheria, Corleone e Santa Maria del Gesù vengono raccontati sulle pagine della rivista, che pubblica anche i racconti delle estorsioni fatti agli investigatori dagli imprenditori che hanno denunciato. La rivista pubblica anche un'ampia intervista all'imprenditore trapanese Andrea Bulgarella, finito nel mirino della Procura di Firenze per i presunti rapporti con le cosche. Nella sezione dedicata all'attualità, fra gli altri servizi, due inchieste sui casi del mese: le intercettazioni fra Mario Ciancio ed Enzo Bianco su un mega-investimento immobiliare a Catania e la vicenda che riguarda la dirigente della Regione Anna Rosa Corsello. In allegato, a Palermo e provincia, il cofanetto con le collezioni di “S” dal 2008 al 2014. La rivista sarà in edicola da sabato, ma può già essere acquistata tramite questa pagina o tramite l'applicazione del mensile (scaricabile su Apple Store, su Google Play e su Windows Store).

 

Gli ARRETRATI

Anno: