Tag «Mediaset»

Gf13, il trionfo di Mirco
Paura per la siciliana - FOTO
Mirco Petrilli, contadino-filosofo di Lariano, vince la tredicesima edizione del “Grande Fratello” portando a casa il montepremi finale di 250mila euro. Semplicità, genuinità e un pizzico di ingenuità sono le doti che, puntata dopo puntata, hanno attirato le simpatie del pubblico che, stasera, lo ha premiato con il 72% dei voti. Amante della bella vita e delle belle donne, di notte il contadino è solito deporre la zappa per indossare i panni del latin lover. Nella casa di Cinecittà ha sfoderato le sue armi migliori per catturare il cuore di Modestina, la siciliana dai sani principi già fidanzata con Agatino. Stasera, prima di essere incoronato vincitore, Mirco si è classificato primo anche al talent show improvvisato dal super ospite Gerry Scotti che è rimasto impressionato dal suo ballo monostile. Ma la sorpresa più grande è stata la visita di Rosita Celentano che ha recapitato un messaggio d’apprezzamento del padre “Molleggiato”. Al secondo posto si è piazzata Chicca, seguita da Modestina che per l’occasione ha sfoggiato una mise burlesque presa di mira da Luxuria: “Ma tutte quelle piume dove ce le aveva nascoste… nel cuscino?”. Una volta in studio, la concorrente di Raddusa è cascata a terra a causa dei tacchi vertiginosi. Una brutta caduta che ha fatto alzare in piedi mezzo studio: Modestina è rimasta muta con le mani sul volto per qualche minuto. La conduttrice ha mandato la pubblicità ma, riaccese le telecamere, sull’episodio è calato il silenzio. Soltanto diversi minuti più tardi la Marcuzzi ha rassicurato tutti facendo inquadrare Modì, finalmente seduta tra i suoi compagni d’avventura. Particolarmente toccante la sigla iniziale dedicata alle 230 ragazze nigeriane rapite lo scorso aprile da un gruppo estremista islamico. Tutti i protagonisti del Gf13 hanno sposato, cartelli alla mano, la campagna mondiale #bringbackourgirls. Infine, l’annuncio in diretta: il Gf14 si farà. Appuntamento al prossimo anno.