Tag «Obama»

Super Bowl 2013
Il trionfo dei Baltimore
Dall’esibizione di Beyoncè alla vittoria dei Baltimore Ravens quello di ieri sera è stato un Super Bowl indimenticabile. I Ravens hanno infatti sconfitto i quotatissimi San Francisco 49ers durante la quarantasettesima edizione della finalissima della National Football League americana aggiudicandosi il titolo per la seconda volta nella storia, con un punteggio finale di 34 a 31. Quella che raccontano le cronache è stata una partita a senso unico sin dai primi minuti con i 49ers che non sono riusciti ad ingranare durante tutto il match anche quando, passati da -22 a -2, sono stati vittime di una indiscussa capacità reattiva dei Ravens che non si sono lasciati sopraffare. Ad alzare per la seconda volta il Vince Lombardi Trophy è stato Ray Lewis confermatosi uno dei più grandi linebacker della storia del football americano che con la grande vittoria dei Baltimore chiude 17 anni di gloriosa quanto spesso controversa carriera. Il vero protagonista della serata sportiva però è stato Joe Flacco, nominato miglior giocatore del match a buon diritto e da sempre considerato un quarterback da non annoverare tra i migliori. “Ordinary Joe” infatti non è mai riuscito a convincere del tutto la critica sportiva americana ma quella del Super Bowl è stata l’ultima, grande performance di una stagione nella quale si è mostrato in tutta la sua bravura potendo pretendere, adesso, il titolo di “Super Joe”. La grande serata di Super Bowl è stata inoltre animata dall’attesissima esibizione di Beyoncè, indiscussa protagonista delle cronache mondane. Con un sensualissimo corpetto di pelle nera, coda di pizzo e calze parigine che lasciavano in bella vista il lato B, la cantante si è esibita sul palco lasciando gli oltre settantunomila spettatori del Mercedes Benz Stadium di New Orleans a bocca aperta. Accanto a lei, un’altra sorpresa: le Destiny’s Child, il gruppo con il quale la cantante aveva esordito sulla scena canora internazionale. “Piccolo” ed inatteso imprevisto invece è stato un black out totale dei riflettori dello stadio che ha costretto i giocatori a fare una pausa forzata di oltre mezzora.
Livesicilia vi propone le foto più significative del Super Bowl 2013.