Live Sicilia

Giambrone: "Il Governatore si dimetta"

L'Italia dei valori al Pd:
"La smetta di sostenere Lombardo"


VOTA
0/5
0 voti

giambrone, idv, italia dei valori, lombardo, orlando, pd, Politica
Fabio Giambrone

Fabio Giambrone



Idv lancia "un appello accorato" al Pd, come ha sottolineato il senatore Fabio Giambrone, coordinatore del partito in Sicilia, "perché smetta di fare da stampella alla giunta di Raffaele Lombardo per qualche prebenda e posticino di sottogoverno e recuperi coerenza per stare insieme nel centrosinistra con lo scopo di lavorare a un progetto di alternativa di governo". "L'invito al Pd a uscire dall'ambiguità in cui si è cacciato" è rivolto "al segretario siciliano Giuseppe Lupo e ai tanti dirigenti che stanno vivendo questa fase del loro partito con sofferenza", ha detto Giambrone, che per spiegare la posizione dell'Idv rispetto alla situazione politica in Sicilia ha convocato una conferenza stampa a Palermo, assieme al responsabile nazionale enti locali del partito, Ignazio Messina. "Il Pd è il nostro alleato naturale, ma non tutto il partito perché occorre una coerenza nei comportamenti - ha aggiunto Messina - Chiediamo al Pd di fermarsi e di tornare al confronto nel centrosinistra". "Se il modello regionale sarà trasferito anche nelle realtà locali - ha concluso Giambrone - l'Idv sarà in grande difficoltà, ribandendo fin d'ora che non faremo accordi con Dell'Utri e Micciché né con l'Udc".

"Lombardo si dimetta"
L'Idv, poi, ha anche ribadito la richiesta di dimissioni del governatore Lombardo, "perché non ha più la maggioranza che lo ha eletto". "Siamo un partito coerente - ha proseguito il coordinatore regionale, Fabio Giambrone - e vogliamo lavorare nel centrosinistra con l'obiettivo di dettare l'agenda politica, a cominciare dai temi che riguardano l'occupazione, la tutela dell'ambiente, il credito agevolato alle piccole e medie imprese, gli appalti, la sburocratizzazione della Regione".