Live Sicilia

PALERMO

Lavoro, dodici dipendenti Conad minacciano di darsi fuoco


VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi
Dodici dipendenti del Conad di via Fazio Almayer, a Palermo, si sono barricati dentro l'esercizio commerciale. I lavoratori, che sono muniti di taniche di benzina e minacciano di darsi fuoco, temono di perdere il posto di lavoro. Sul posto sono arrivati polizia e carabinieri. "Abbiamo chiesto 6 mesi per organizzare un altro supermercato - spiega l'avvocato Marco Portea, che assiste di dipendenti -. Si tratta di lavoratori monoreddito, che hanno famiglia e devono pagare anche un mutuo". Il Conad è di proprietà di Giuseppe Guddo snc, il demanio di Palermo vorrebbe chiuderlo, perché il locale in affitto è in realtà un bene confiscato ad un mafioso della zona. Sul posto, i dipendenti aspettano l'arrivo dei tecnici del demanio.