Live Sicilia

GELA

Aggredisce tre giovani con l'ascia


VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi
Un disoccupato di Gela, Crocifisso Orazio Migliore, di 46 anni, armato di ascia, ha tentato di aggredire, ieri sera, in piazza Umberto, tre giovani che stavano chiacchierando appoggiati ai loro ciclomotori e che sono riusciti a fuggire. Migliore, che soffrirebbe di disturbi mentali, ha scaricato la sua rabbia contro i loro "motorini", danneggiandoli a colpi di scure. L'uomo ha poi detto ai poliziotti che lo hanno arrestato con l'accusa di "tentativo di omicidio, danneggiamento aggravato, porto abusivo di armi e di oggetti atti ad offendere" di essere stato deriso.