Live Sicilia

VENTURI

"Non mi dimetto per incompatibilità"


VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi
"Le mie dimissioni con effetto immediato da presidente della Camera di commercio di Caltanissetta non sono state motivate da una asserita, presunta ma inesistente incompatibilita' con la mia carica di assessore regionale alle Attivita' Produttive. Le dimissioni giungono proprio per evitare attacchi strumentali che finirebbero per danneggiare sia la Camera di commercio sia la Regione e indirettamente il governo di cui faccio parte".
Lo dichiara l'assessore regionale alle Attivita' Produttive, Marco Venturi, rettificando quanto scritto da alcune agenzie di stampa e da alcuni quotidiani.
"Non intendo scendere al livello di chi - prosegue - strumentalmente ha messo in giro false motivazioni che starebbero dietro le mie dimissioni da presidente della Camera di commercio di Caltanissetta, carica da cui ero peraltro sospeso. La mia storia personale e professionale, le battaglie che ho condotto contro ogni forma di illegalita' mi impediscono di ribattere a qualunque tipo di illazione: non c'e' mai stata alcuna incompatibilita' e le dimissioni giungono proprio per far cessare questi inutili sussurri che tanto ricordano gli schizzi di fango e i mascariamenti in stile para mafioso".