Live Sicilia

SCICLI

Incidente probatorio per lo stupro


VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi
Si è svolto, ieri, davanti al gip Maurizio Rubino, l'incidente probatorio disposto nel procedimento a carico di Khalifa Anis, tunisino accusato di avere violentato una guardia medica di Scicli. Il consulente tecnico d'ufficio ha provveduto a effettuare il prelievo che servirà ad affermare o escludere la compatibilità tra le tracce biologiche lasciate dallo stupratore e il dna dell'indagato che non si è opposto agli esami. Khalifa Anis, 22 anni, è stato arrestato in Francia: da lì stava tentando di raggiungere la Tunisia. E' accusato di violenza sessuale, rapina e lesioni personali aggravate, porto illegale di oggetti atti ad offendere e violazione di domicilio. Il consulente tecnico d'ufficio ha chiesto 60 giorni di tempo per il deposito delle sue conclusioni.