Live Sicilia

PALERMO

La protesta dei cenciaioli


VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi
E’ in corso la protesta dei cenciaioli a Palermo. I raccoglitori del ferro vecchio sono in sciopero, lamentandosi delle multe e delle sanzioni del Comune di Palermo. 10.000 euro di multa, otto mesi di reclusione e ritiro del mezzo per chi è sorpreso a raccogliere ferro vecchio per strada. Il corteo di protesta, partito da Via Libertà e diretto verso il Comune, ha come obiettivo quello di far giungere la propria voce al sindaco Diego Cammarata.
“Noi chiediamo solamente di lavorare” si lamentano alcuni cenciaioli. “Ieri ci sono stati già due arresti. Vogliamo solo lavorare tranquillamente, protestiamo da circa due mesi senza successo. La politica non si muove e i nostri scioperi non servono a nulla”. (ab)